Il Toto’ siracusano BIANCO. Le ricette di zia Carmela

 

 

Ingredienti

1 Kg di farina 00
250 g di strutto
aroma alla vaniglia
200 g di zucchero semolato
3 uova

circa 200 cc di latte
20 g di ammoniaca
scorza grattugiata di 2 limoni
qualche goccia di succo di limone
zucchero a velo

Per la glassa:

500g ( questa quantità è molto indicativa) di zucchero a velo 

il succo di due limoni 

una tazzina e mezza da caffè di acqua. 

 

PREPARAZIONE

Mescolare la farina con l’ammoniaca e lo zucchero. Al centro versare le uova e lo strutto, l’estratto di vaniglia e la scorza grattugiata di due limoni . Amalgamare bene.  Unire poco a poco il latte, tanto quanto basterà per ottenere un impasto solido e un po’ appiccicoso.
Formare delle palline grandi più di una noce.
Cuocere a 180°C fino a che non inizieranno a dorarsi leggermente per 10-12 minuti

 

LA GLASSA

 In un contenitore largo versare lo zucchero a velo sul quale unire goccia a goccia il succo di limone e dell’acqua.  Mescolare bene prima di aggiungere altro liquido perché ne occorrerà veramente pochissimo. La glassa deve avere una consistenza piuttosto densa. Spalmare la glassa ottenuta sui biscotti sfornati.